Language

Organizzazione

Teatro Instabile Urga

Associazione per un teatro di ricerca e di strada

Il teatro Instabile Urga è sempre stato un gruppo di teatro scomposto in tendenze diverse, la strada e la ricerca. Dal 1997 è tra queste due tensioni che il teatro produce e distribuisce spettacoli e altre iniziative. Nato originariamente da una costola di allievi del primo Centro Teatrale Universitario (CTU) di Ferrara, l'associazione si è nel tempo definita come un organismo di produzione e ricerca a sé stante. Nel 2004 il progetto teatrale si diversifica attraverso collaborazioni con vecchi e nuovi compagni di viaggio, dando vita a progetti più rivolti alla produzione e alla relazione con il territorio.

In questi anni il teatro Instabile Urga ha sviluppato alcuni percorsi di ricerca e ha prodotto i seguenti spettacoli: Zentrum (1998), Una tempesta (1998), Buffonesque (1999), Ragnarok (2000), Ninin (2000), Lament for Arthur O'Leary (2002), Prestami 100 lire (2002), Il Sogno di Andrej A. (2003), Luftmenschen (2003), Simorg (2005); Persi in un bicchier d'acqua (2007), N:B - burN:Brucia (2008), Nord (2009). Attualmente il gruppo è ritornato ad occuparsi principalmente dei propri percorsi di ricerca, seguendo da una parte i percorsi individuali dei suoi componenti e dall'altra un progetto comune di studio dell'agire teatrale a partire dallo sviluppo del training.

L'associazione è infine impegnata da alcuni anni in specifiche azioni sul territorio, in particolare miranti ad integrare la comunità migrante di Ferrara attraverso percorsi di espressione artistica, all'organizzazione in città di eventi artistici e opportunità formative e allo sviluppo di una progettualità di rete con le altre realtà culturali operanti sul territorio della provincia ferrarese.

Approfondisci visitando il sito web dell'associazione: www.instabileurga.org

Cerca nel sito

Definisci la tua ricerca

StAtS